• Contemporanea - Consulenza Finanziaria
    Vicenza , 24 marzo 2017

    Il prossimo 27 marzo prenderà il via il secondo atto del processo di rafforzamento del modello di prestazione dei servizi di investimento del Gruppo Banca Popolare di Vicenza; dopo l’introduzione dei nuovi questionari MiFID di profilatura è ora la volta di “Contemporanea – Consulenza Finanziaria”, la nuova consulenza in materia di investimenti riservata ai clienti delle Banche del Gruppo.
    Il nuovo modello “Contemporanea – Consulenza Finanziaria” nasce per offrire servizi più evoluti e per soddisfare le esigenze di investimento della nostra clientela. Tra le altre novità, introduce:

    • un nuovo approccio per la valutazione di adeguatezza, che tiene conto di tutto il patrimonio finanziario del cliente;
    • un Questionario dedicato alle cointestazioni;
    • una rendicontazione più evoluta attraverso report di analisi del patrimonio e report informativi sulla posizione di adeguatezza;
    • un nuovo modello per consigliare le migliori selezioni di Fondi e Sicav del mercato.

    Si invitano tutti gli intestatari di un contratto disciplinante i servizi d’investimento a recarsi in filiale per la compilazione del nuovo Questionario MiFID (per chi non lo avesse già fatto a far data dal 6/2), per la sottoscrizione della versione modificata del contratto disciplinante i servizi d’investimento e per la sottoscrizione del nuovo Contratto di Consulenza “Contemporanea – Consulenza Finanziaria” qualora si abbia intenzione di usufruire del servizio di consulenza in materia di investimenti.

    Nel caso di deposito titoli cointestato, la compilazione del nuovo Questionario e la sottoscrizione della documentazione contrattuale dovrà essere effettuata contestualmente da tutti i cointestatari, altrimenti saranno consentite solo operazioni di disinvestimento in «iniziativa cliente» e l’operatività tramite Banca Multicanale.

    Importante:

    • qualora non si provveda a compilare il nuovo Questionario MiFID (per chi non lo avesse già fatto dopo la data del 6/2), e a sottoscrivere la nuova versione del contratto disciplinante i servizi d’investimento, sarà possibile effettuare solamente le operazioni di disinvestimento, le disposizioni di trasferimento titoli e le operazioni di acquisto impartite tramite Banca Multicanale ove si abbia espressamente sottoscritto la clausola di mera esecuzione o ricezione di ordini (execution only) in data antecedente al 27 marzo 2017;
    • qualora invece non si provveda a sottoscrivere il Contratto di Consulenza non sarà possibile ricevere raccomandazioni personalizzate da parte della Banca né investire in prodotti finanziari per cui la Banca presta il servizio di consulenza obbligatoria.


    Per ulteriori informazioni si può fare riferimento al proprio gestore della relazione o visitare la pagina Contemporanea - Consulenza Finanziaria.

Indietro